Ambiti della ricerca

Il macro-tema dei Media per la Società dell’Informazione, con i suoi molteplici interessi e ricadute negli ambiti giuridici e tecnologici, si presta a essere affrontato sotto due diverse prospettive. La prima, di natura prevalentemente scientifica e pertanto verticale, attiene a profili specifici della ricerca sui media, che richiedono un approccio interdisciplinare. La seconda, più legata al governo delle tecnologie ed al loro impatto sulla Società, richiede invece un approccio strategico-trasversale, data la sua spiccata vocazione alla definizione di policy.  

 

I) Per quanto riguarda la prima tipologia di temi, essi possono essere ricondotti ai seguenti:

  • Diritti di accesso alle reti e ai servizi: titolo e regulation
  • Neutralità della rete e dei servizi
  • Cybersecurity
  • Multimedia, Computer & Network Forensics
  • Diritti fondamentali in rete: disciplina madre - limiti - tutele
  • Diritto alla manifestazione del pensiero: hate e race speech
  • Privacy - tutela dei flussi informatici
  • Diritto all’anonimato/all’oblio - identificazione biometrica - inviolabilità dei domicili tecnologici
  • Trasparenza delle transazioni e dei Service Level Agreement sulle piattaforme
  • Proprietà intellettuale: servizi - format - contenuti - applicazioni
  • Libertà politiche e democrazia digitale


II) Per quanto riguarda invece i temi di natura trasversale e di policy, il Centro sviluppa attività sulle seguenti problematiche:

  • E-Government
  • E-services: linee direttive di disciplina - nuova accountability pubblica e privata
  • Governo della rete e politica industriale
  • Open & public data
  • Identità digitale
  • Formazione e cultura digitale
  • Nuove competenze professionali
  • Infrastrutture
  • Regulation porosa ai nuovi media
  • Sicurezza e libertà fondamentali
  • Mercato/i e nuova disciplina antitrust

 

Air Max 90 YEEZY 2 SP